Strumenti personali
Tu sei qui: Portale Olanda Alkmaar

Alkmaar

Alkmaar ascolta è una città di 93.581 abitanti dei Paesi Bassi della provincia dell'Olanda Settentrionale. Al comune appartengono anche Oudorp, Omval e una parte di Koedijk (v.a.: Langedijk). Il territorio del comune si estende su 31,22 km².

Da wikipedia, l'enciclopedia libera

Mulino ad Alkmaar
Uno splendido mulino del 1769 in perfetto stato, vicino al centro di Alkmaar.
Mercato del formaggio Alkmaar
Una suggestiva immagine del caratteristico e tradizionale mercato del formaggio di Alkmaar
Comune Alkmaar
Lo splendido Palazzo del Comune di Alkmaar

Storia 

La prima citazione del nome Alkmaar risale ad un documento del X secolo, ma solo nel 1254 venne eletta a pieno titolo a città.

Nel 1573 la città respinse con successo l'assedio delle forze spagnole guidate da Fernando Álvarez de Toledo. Fu una svolta durante la Guerra degli ottant'anni fa e generò l'espressione Bij Alkmaar begint de victorie ("La vittoria comincia in Alkmaar"). L'evento ancora è celebrato ogni anno a Alkmaar l'8 ottobre, il giorno che l'assedio si concluse.

Nel 1799, durante le guerre rivoluzionarie francesi, un corpo di spedizione Anglo-Russo occupò la città ma infine fu sconfitto nella battaglia di Castricum. La vittoria francese è commemorata sull'Arco di Trionfo a Parigi come " Alcmaer".

Nella seconda metà del XX secolo, Alkmaar si è espansa rapidamente e il 1º ottobre 1972 la città di Oudorp e le parti del sud di Koedijk e di Sint Pancras si sono aggiunte al comune di Alkmaar.

Monumenti e luoghi d'interesse 

Palazzo del Comune (Stadhuis) 

Palazzo della Pesa (Waag)

Chiesa di San Lorenzo (Grote St. Laurenskerk) 

St. Laurenskerk e il grande organo

Esempio di architettura tardo gotica, fu edificata tra gli anni 1470 e 1520 sotto la direzione dei lavori del belga Anthonis Keldermans. Ristrutturazioni e rinnovamenti furono effettuati nel 1923/1927 e nel 1940/1947. Notevole il grande organo costruito inizialmente da Germer Galtus e Jacobus Galtus van Hagerbeer tra il 1638 e il 1645 e in seguito, dal 1723 al 1725, ricostruito e completato dall'organaro tedesco Frans Caspar Schnitger.

Museo Comunale (Stedelijk Museum) [modifica]

Museo Nazionale della Birra (Nederlands Biermuseum De Boom) [modifica]

Museo del Formaggio (Hollands Kaasmuseum) [modifica]

Waagplein 

La città è famosa per il suo mercato del formaggio, che si tiene ogni venerdì mattina nel periodo fra aprile ed ottobre. Questo mercato, unico in Olanda, si ripete secondo una tradizione che risale al 1622, ed è visitato ogni anno da 100.000 persone. Sede del mercato è la Waagplein, fulcro tra l'altro del divertimento notturno di tutti coloro che si ritrovano nei vari pub che costeggiano la piazza.

Cultura

Personalità legate ad Alkmaar 

Sport [modifica]

Calcio [modifica]

Il team calcistico principale è l'AZ Alkmaar, squadra di calcio campione nazionale nel 1981 e nel 2009.

Da wikipedia, l'enciclopedia libera

bannerss

 

bannersitosatcert